Finanziamenti imprese Confidi e decreto Salva Italia

Come funzionano le misure di erogazione dei finanziamenti alle imprese con garanzia dello Stato attraverso i Confidi?

con questo articolo analizzeremo nel dettaglio i vantaggi per l’operazione di finanziamento attraverso il fondo comune di garanzia e i confidi.

Perchè un’azienda dovrebbe ricorrere al finanziamento attraverso il fondo comune di garanzia e prestiti?

Perchè l’azienda potrebbe dover aver bisogno di liquidità che al momento potrebbe non ottenere a causa dei problemi legati al coronavirus (covid-19). Per questo può fare una richiesta di finanziamento al  Fondo Comune di Garanzia

Cosa ha stabilito il Ministero dello sviluppo econonomico?

Partiamo dalle informazioni direttamente disponibili dal sito del Mise

Gratuità della garanzia
Importo massimo garantito per singola impresa elevato da 2,5 a 5 milioni di euro
Estensione della garanzia su singole operazioni alle grandi imprese con numero di dipendenti non superiore a 499
Innalzamento delle percentuali di copertura della garanzia come da tabella allegata (pdf)
Possibilità di accesso alla garanzia del Fondo (con copertura dell’80% in garanzia diretta e al 90% in riassicurazione) per operazioni di rinegoziazione di finanziamenti esistenti, a condizione che sia prevista la contestuale erogazione di credito aggiuntivo al soggetto beneficiario pari ad almeno il 10% dell’importo del debito rinegoziato
Estensione automatica garanzia del Fondo per finanziamenti sospesi a causa del COVID-19 Virus
Garanzia concessa senza valutazione del soggetto beneficiario
Estensione garanzia anche in favore di soggetti segnalati in centrale rischi: “inadempienze probabili” nonché con presenza di operazioni classificate come “scadute” o “sconfinanti deteriorate” successivamente alla data del 31 gennaio 2020
Garanzia concessa anche alle imprese che, in data successiva al 31 dicembre 2019, sono state ammesse alla procedura del concordato con continuità aziendale, hanno stipulato accordi di ristrutturazione o hanno presentato un piano di risanamento
Zero commissioni nei casi di mancato perfezionamento dei finanziamenti garantiti
Possibilità di cumulo della garanzia del Fondo con altre garanzie per le operazioni di investimento immobiliare nei settori turistico – alberghiero e delle attività immobiliari, con durata minima di 10 anni e di importo superiore a euro 500.000,00
Anticipazione dell’erogazione del credito rispetto alla concessione della garanzia del Fondo
Potenziamento garanzie su portafogli di finanziamenti con innalzamento a 500mln Euro al fine di incrementare la quota di erogazioni crediti per le piccole imprese a maggior rischio, attraverso l’aumento dell’ammontare massimo dei portafogli di finanziamenti, l’accesso alla garanzia senza valutazione del merito di credito da parte del Gestore del Fondo, l’innalzamento delle percentuali di copertura sui singoli finanziamenti inclusi nei portafogli e sull’ammontare complessivo del portafoglio

Questa è la tabella riepilogativa che il Mise ha messo a disposizione

tabella-fondo-di-garanzia-senza-valutazione-del-beneficiario

Cosa è un “Confido”?

confido è un “Consorzio” di garanzia collettiva sui fidi. Opera la sua attività prestandosi come garanzia per le imprese quando queste chiedano un finanziamento. Così facendo le banche possono erogare più facilemtne la linea di credito e ad un tasso agevolato. Esistono dei confidi per ogni settore dell’economia.

A quale Confido mi devo rivolgere?

Bisogna rivolgersi al confido del proprio settore di appartenenza. Qui puoi trovare l’elenco completo

Quali sono i vantaggi di rivolgersi ad un confido

Aumenta la percentuale di garanzia delle possibili erogazioni nei confronti delle imprese

Si possono ricevere delle consulenze personalizzate sulla compilazione delle proprie domande.

Le richieste di credito garantite dal Confidi arrivano in Banca già pre-istruite riducendo notevolmente i tempi.

Quali sono i costi di ottenere questo finanziamento usando il Fondo comune di garanzia? Quanto costa il servizio offerto dai confidi?

I confidi sono molteplici in Italia. Potrebbero non applicare gli stessi costi fissi per

iscrizione al confido
tassa di amministrazione
diritti di segreteria
CI TENIAMO A PRECISARE CHE I DATI IN SEGUITO RIPORTATI SONO A TITOLO MERAMENTE ESEMPLIFICATIVO

Per mobile fare click qui per scarire il pdf Documento sintesi confidi

tabella-confidi-paint

Lascia un commento