Approvazione imprese assegnatarie Voucher per la digitalizzazione delle PMI

Con decreto direttoriale 1 giugno 2018 è stato approvato l’elenco, articolato su base regionale, delle imprese assegnatarie delle agevolazioni relative al Voucher per la digitalizzazione delle PMI presenti all’interno dell’allegato a visionabile al seguente link.

Le domande di erogazione del Voucher possono essere presentate, a seguito della realizzazione del progetto e del pagamento a saldo di tutte le relative spese, esclusivamente attraverso una apposita procedura informatica che sarà resa disponibile, sul sito del MISE a partire dal 14 settembre 2018.

A tal fine sarà da compilare attraverso tale procedura la richiesta di erogazione in conformità allo schema di cui all’allegato n. 3 unitamente alla seguente documentazione:

  1. titoli di spesa recanti le specifiche diciture previste dalla normativa di attuazione;
  2. estratti del conto corrente utilizzato per i pagamenti connessi alla realizzazione del progetto agevolato;
  3. liberatorie sottoscritte dai fornitori dei beni e dei servizi acquisiti, predisposte sulla base dello schema di cui all’allegato n. 4 al decreto direttoriale 24 ottobre 2017;
  4. resoconto sulla realizzazione del progetto, redatto secondo lo schema di cui di cui all’allegato n. 5 al decreto direttoriale 24 ottobre 2017.

 

Ci teniamo inoltre a segnalare che le società si impegnano a garantire che sia mantenuto un sistema di contabilità separata o una codificazione contabile adeguata per tutte le operazioni relative all’intervento, ferme restando le norme contabili nazionali.

 

Il termine finale per la presentazione delle richieste di erogazione, pena la decadenza delle imprese assegnatarie dalle agevolazioni concesse, è il 13 di dicembre, ovvero il novantesimo giorno successivo alla scadenza dei 6 mesi per l’ultimazione del progetto agevolato, quindi il 13 settembre.

Per ulteriori informazioni si rinvia alla sezione specifica del sito del MISE e a quanto da noi già scritto in precedenza sull’argomento.

Lascia un commento